top of page

Fanno parte di una generazione di architetti austriaci e svizzeri, la cui caratteristica principale è quella di realizzare un'architettura che combina le forme geometriche aperte e semplici con un'attenta cura per ciò che concerne l'aspetto eterno degli edifici. I loro lavori vengono considerati come delle vere e proprie composizioni geometriche immerse nel paesaggio. E' difficile distinguere finestre da balconi. Tutti questi elementi vengono interpretati da una geometria rigorosa che li fonde nella forma stessa dell'edificio.

Baumschlager & Eberle

csm__c_Cyrille_Weiner_Montagne_du_Parc_Baumschlager_Eberle_S1340314_316_79154ddaaa.jpg
csm_2226_Emmenweid_Emmen_114_RD_autorisiert_68fa08bd81.jpg
csm_20220314_2018_MIS_LUS_180507_Alpe_Furx_Zwischenwasser_338_AIS_autorisiert_73f197f328.j

Beata ignoranza...ho scoperto da poco questi architetti e devo dire che sono rimasto subito affascinato dalla loro capacità di modellare in maniera plastica la facciata dell'edificio.

Ingannano l'occhio facendo apparire delle bucature e nascondendo tra questi la struttura semplice di pilastro e trave

Guardando questi edifici

csm_bea-startseite-philosophie-zuerich_9313b4c0a4.jpg

Dalla sua fondazione nel 1985 lo studio di questi architetti, ha realizzato più di 300 progetti di costruzione. I recenti progetti importanti includono l'ampliamento dell'aeroporto internazionale di Vienna, un edificio ospedaliero su larga scala nella città belga di Courtrai (Kortrijk), grattacieli a Pechino e l'edificio UNAIDS / OMS a Ginevra.

Dall'avvio dell'attività nel Vorarlberg, lo stato più occidentale dell'Austria, con l'obiettivo delle sue attività sull'edilizia abitativa e l'architettura residenziale, l

Il professor Winfried Nerdinger attribuisce il successo della pratica alla "combinazione di un evidente mantenimento della tradizione architettonica, l'uso delle tecnologie più moderne e una preoccupazione per l'efficienza energetica sostenibile".

Storia

Appartamenti in Rosenstrasse, Dornbirn, 2003

Considerazione

Beata ignoranza...ho scoperto da poco questi architetti e devo dire che sono rimasto subito affascinato dalla loro capacità di modellare in maniera plastica la facciata dell'edificio.

Ingannano l'occhio nascondendo la struttura semplice di pilastro e trave con delle bucature casuali

csm_bea-projekt-ardeko-boulogne-billancourt-buero-paris-galerie-4_d6c7dc4c8a.jpg
csm_bea-projekt-2226-lustenau-buero_e86e695c22.jpg

Foto scattata da Böhringer Friedrich

Verwalter_2.JPG
bottom of page